martedì 10 dicembre 2013

Investimenti Redditizi E Sicuri

La nostra banca di ha proposto un investimento e abbiamo qualche dubbio sulla sua “sicurezza”? Ebbene, prima di sottoscrivere qualsiasi prodotto di natura finanziaria ( meno) è sempre bene procedere a una consultazione attenta di tutti i fogli informativi, cercando di comprendere se l’orizzonte temporale e il livello di volatilità sia meno compatibile che cos è il trading con i propri progetti. Oggi voglio darti i giusti consigli sugli investimenti ma non aspettarti che ti dica quali obbligazioni, azioni fondi comprare. Non ti serve! Ti suggerirò alcune dritte per non sbagliare! Non si ascoltano i consigli di amici. E’ buona regola non comprare azioni solo perché un amico è riuscito a guadagnare per pura casualità;

Non esistono investimenti “sicuri” quindi è sempre necessario rischiare poco. I Titolo di Stato sono sicuri ma se fallisce uno Stato non sono più sicuri. Le obbligazioni sono sicure ma se fallisce la società banca che le ha emesse non sono più sicure. Non esistono azioni sicure; I mercati Azionari forex trader sono imprevedibili quindi è necessario tutelarsi con sistemi di protezione studiati ad hoc spiegati nel Manuale pratico degli investimenti. Con i mercati azionari si può guadagnare molto solo se si conoscono i giusti tempi di investimento e se si rispettano i giusti tempi di “non investimento”;

Non si investe mai tutto il capitale al 100%. Errore compiuto dalla maggior parte dei risparmiatori. Si scopre solo nei casi di Crack finanziari che molti risparmiatori avevano investito tutti i propri risparmi; E’ importante documentarsi sugli investimenti a livello personale. Promotori finanziari e impiegati di banca hanno solo il compito di illustrare gli investimenti che più si adattano al livello di rischio del cliente. Sei tu che devi studiare e capire le leggi dell’economia per comprendere quali sono i migliori tempi di investimento e soprattutto di “non investimento”; Tenere il denaro fisicamente fuori dai confini italiani può aiutare ad abbattere il rischio connesso al default di banche e stato?

Rispettare i tempi di “non investimento”. C’è un momento per comprare, un momento per vendere e un momento per non fare nulla. Warren Buffett il più ricco uomo del mondo in investimenti dice che in quei momenti meglio fare una passeggiata sulla spiaggia. Il detto “sempre investiti” è valido per le banche che devono vendere sempre prodotti ma non per i clienti. E’ da più di 15 anni che mi occupo di mercati finanziari e investimenti e sappi che questi pochi consigli sugli investimenti valgono di più del suggerire 2/3 azioni da comprare. Provare per credere!

Nessuno rispetta questi consigli sugli investimenti e infatti le statistiche dicono che il 90% dei risparmiatori perde in Borsa! Chi non ha perso parte dei risparmi con questa crisi? Quanti hanno comprato senza preoccuparsi di valutare se i prezzi erano alti bassi? Per far fruttare gli investimenti non hai bisogno solo di consigli sugli investimenti che ti dicano quale azione obbligazione comprare, le azioni e le obbligazioni seguono più meno tutte la stessa direzione. Se riuscirai a comprendere l’andamento dei cicli relativi ai tassi di interesse e i cicli dei mercati azionari avrai capito come fare investimenti.

Investimenti sicuri nel 2013 sono, contrariamente a quanto si pensa, quelli del settore immobiliare. Non solo negli Stati Uniti, dove la ripresa sembra essere iniziata proprio dal mattone, ma anche in Italia. Infatti bisogna tenere presente che il calo degli investimenti nel comparto immobiliare del Paese è sceso del 22% a causa delle difficili condizioni di erogazione dei mutui da parte degli Istituti di Credito, condizioni di spread bancario destinate a risolversi con la discesa dello spread internazionale a cui quello delle banche è legato. In questo tipo di investimenti immobiliari, è necessario avere il completo controllo del cashflow , in modo da contenere le spese e massimizzare il guadagno

Nessun commento:

Posta un commento